Società della Sensazione

Secondo questa fazione, il multiverso è percepito attraverso i sensi. L’unico modo per essere sicuri dell’esistenza di qualcosa è vederlo e toccarlo. Senza esperienza, una cosa… non è. Se non puoi assaggiare la zuppa, forse la zuppa non esiste. Cosa c’entra tutto questo con lo scopo del multiverso? Beh, è impossibile conoscere qualcosa senza provarlo, quindi è impossibile conoscere la Verità suprema senza aver avuto esperienza di ogni cosa possibile. Sembra impossibile, ma potrebbe esserci qualche trucco – forse il multiverso non si estende oltre i propri sensi. Forse al di là della prossima collina non c’è nulla. Però, c’è un solo modo per saperlo per certo.

A Sigil, i Sensate controllano la Sala delle Feste, l’enorme centro ricreativo della città nel Rione degli Uffici.

Società della Sensazione

Viandanti Planari Erevar